Regolamento

logos-fiap-fpf-trophee

Download
1. Presentazione:

Oggetto

Il « Trophée de Paris » è un concorso internazionale di audiovisivi e un incontro di autori, aperto a tutti gli autori di audiovisivi, amatoriali e professionisti di tutto il mondo.
Il « Trophée de Paris » è patrocinato dalla « Federation Photographique de France » e dalla « International Federation of Photographic Art ».

Organizzatori

Il « Trophée de Paris » è organizzato da un collettivo composto da :
• Bernard GENEVOIS
• Michel PARET
• Jean-Paul PETIT

Giuria

Una giuria composta da cinque persone competenti nei settori artistico, fotografico e audiovisivo visionerà tutte le opere ricevute.
Non ci sarà preselezione.
La giuria si riunirà prima della data degli incontri per determinare collettivamente la classifica finale.

Per l’edizione 2020 la giuria è composta da:
• Signora Grazia Gamba (Italia – Autore di audiovisivi, Insegnante di italiano, latino e storia)
• Signora Michèle Paret (Francia – Autore di audiovisivi, Insegnante di tedesco)
• S Jean Paul Petit (Francia – Autore di audiovisivi)
• S Maurice Ricou (Francia – Autore di audiovisivi)
• S Jacques vande Weerdt (Belgia – Autore di audiovisivi)

Patrocini

Il « Trofeo di Parigi » è posto sotto il patrocinio:
• della FPF con il numero 2020 – *** (in corso)
• della FIAP con il numero 2020 – *** (in corso).

Premi

Una medaglia personalizzata della moneta parigina che caratterizza il « Trophée de Paris  » sarà attribuita al vincitore del primo premio.
• Le medaglie FIAP (oro, argento, bronzo), il trofeo FPF e le menzioni d’onore FIAP saranno assegnate agli altri premiati in ordine di classifica.
• L’eventuale profitto derivante dalla somma delle quote di iscrizione meno i costi organizzativi sarà distribuito agli autori primi classificati.

Contatti

  • Per posta: trophee.paris@orange.fr
  • Sito Web: http://tropheedeparis.fr
2. Il concorso

Condizioni di partecipazione

  • Il concorso è aperto a tutti, ad eccezione delle persone coinvolte nell’organizzazione e nella giuria.
  • L’iscrizione è limitata a un solo audiovisivo per autore. Tuttavia, saranno ammessi due audiovisivi per autore se le due opere sono state realizzate da due o più coautori.
  • Le opere presentate in una precedente edizione del « Trophée de Paris » non saranno accettate.
    Le tematiche trattate sono libere, tranne che si tratti di propaganda o di elementi contrastanti con la pubblica decenza.
  • È consentito solo lo « schermo singolo ». L’intera opera deve essere basata sull’immagine fotografica, tuttavia l’inserimento di sequenze video può essere tollerato se non è predominante nell’insieme dell’opera.
  • I montaggi devono essere presentati in formato MP4, MPEG, WMV o, al limite, sotto forma di un file eseguibile EXE.
  • I file di peso eccessivo che non possono essere visualizzati correttamente con il materiale a disposizione degli organizzatori non verranno selezionati.
  • La durata massima consentita è di 12 minuti.

Dossier da inviare:

La cartella compressa da inviare deve contenere :

  • Il file dell’audiovisivo in formato mp4, mpeg, wmv o exe (preferibile il formato mp4
  • Un poster dell’audiovisivo (formato jpeg, dimensioni 1920 × 1080 pixel massimo)
  • Un ritratto dell’autore (formato jpeg, dimensioni 1920 × 1080 pixel massimo)
  • La scheda di identificazione da scaricare sul sito Web
  • Le opere non francofone devono essere accompagnate da un riassunto in francese o in inglese.

Indirizzo postale :

Le spedizioni possono essere effettuate:

  • Tramite Internet (WeTransfer) al seguente indirizzo: trophee.paris@orange.fr
  • Per posta al seguente indirizzo : Objectif Image Paris – Concours Trophée de Paris – 8 rue Brillat-Savarin – F75013 PARIS.

Quota di partecipazione :

La quota di partecipazione è di:

  • 15 € per audiovisivo
  • 12 € per i membri della Federazione fotografica francese (FPF).

La quota di partecipazione può essere pagata:

  • Tramite « Paypal » direttamente sul sito web « Trophée de Paris ».
  • Tramite bonifico bancario su “Photo Film Argenteuil”
    (IBAN: FR18 2004 1000 0114 9195 0R02 067 BIC: PSSTFRPPPAR)
  • Con assegno bancario francese intestato a « Photo Film Argenteuil ».

Data limite per l’invio :

L’iscrizione viene definitivamente registrata quando tutti gli elementi (audiovisivo, poster, foto autore, scheda identificativa e quota di partecipazione) sono pervenuti agli organizzatori entro il :

  • 20 aprile 2020.

Diritti d’autore

Le opere partecipanti al « Trophée de Paris » devono essere libere da tutti i diritti di proprietà artistica o di altra natura che potrebbero essere di proprietà di terzi.
Proprio per la loro partecipazione, gli autori si impegnano a garantire agli organizzatori qualsiasi azione che possa essere esercitata contro di loro dai potenziali titolari dei diritti. Gli organizzatori non possono in alcun modo essere ritenuti responsabili in caso di controversie o contenziosi.

Catalogo

  • Un catalogo verrà inviato a tutti i partecipanti. Esso includerà:
  • l’elenco delle opere e degli autori vincitori,
  • l’elenco alfabetico stabilito per paese e per autore con i titoli delle opere accettate,
  • una tabella statistica dell’evento.
    Questo catalogo sarà scaricabile dal sito web « Trophée de Paris ».

Consenso alla proiezione

I partecipanti al « Trofeo di Parigi » consentono agli organizzatori di utilizzare i loro lavori durante le sessioni pubbliche o di promozione della disciplina.
Gli organizzatori si impegnano a non trasmettere le opere a terzi o a pubblicarle su Internet senza l’autorizzazione dell’autore.

3. L’incontro degli autori

Data e luogo :

Viene organizzata una giornata di incontri, proiezioni e dibattiti

  • sabato 30 maggio 2020
  • Studio Raspail, 216 Boulevard Raspail a Parigi (14 °)

Programma

La mattinata sarà dedicata alla proiezione-discussione dei montaggi degli autori presenti, a condizione che si siano precedentemente e formalmente registrati inviando una e-mail. Questa registrazione è gratuita.

Il pomeriggio e la serata saranno dedicati:

  • alla proiezione dei premiati del « Challenge Réclame » organizzato da Grazia Gamba e Alessandro Benedetti
  • alla proiezione delle opere vincitrici del « Trophée de Paris »

Iscrizione al dibattito di sabato mattina :

  • Mail: trophee.paris@orange.fr
  • Scadenza: 16 maggio 2020
4. Trattamento dei dati personali

Gli organizzatori si impegnano, nel quadro del « Trophée de Paris » e conformemente alla legislazione in vigore in Francia e in Europa, a garantire la protezione, la riservatezza e la sicurezza dei dati personali dei partecipanti, nonché rispettare la loro privacy.
A tal fine, gli obiettivi perseguiti dal « Trophée de Paris » sono i seguenti :

  • Organizzare concorsi audiovisivi, proiezioni pubbliche e riunioni degli autori
  • Informare i partecipanti di questi eventi.

I dati trattati sono:

  • Le produzioni audiovisive incluse nel « Trophée de Paris » dai loro autori.
  • I poster degli audiovisivi .
  • Le schede descrittive di queste opere.
  • Le immagini dei ritratti degli autori.
  • Gli indirizzi e-mail degli autori.

Gli autori hanno il diritto di accedere, rettificare ed eliminare i dati che li riguardano contattando: trophee.paris@orange.fr
Gli autori possono annullare l’iscrizione direttamente alla newsletter facendo clic su « annulla iscrizione » nella parte inferiore della pubblicazione.
I dati vengono conservati per la durata delle edizioni del « Trophée de Paris » e al più tardi 6 mesi dopo la decisione degli organizzatori di mettervi fine.
La partecipazione al « Trofeo di Parigi » implica l’accettazione:

  • Del presente regolamento
  • Che i dati personali degli autori vengano elaborati dagli organizzatori secondo gli scopi perseguiti.
5. Condizioni speciali di FIAP

Presentando le sue opere a uno spettacolo con patrocinio FIAP, il partecipante accetta senza eccezioni e senza obiezioni i seguenti termini: « – che le immagini inviate possano essere esaminate dalla FIAP per stabilire se sono conformi alle regole e definizioni FIAP, anche se il partecipante non è membro di FIAP, – che FIAP può utilizzare tutti i mezzi a sua disposizione per questa società, – l’eventuale rifiuto di collaborare con FIAP o l’eventuale rifiuto di presentare i file originali prelevati dalla fotocamera, oppure la mancata fornitura di prove sufficienti sarà sanzionata dalla FIAP, – che in caso di sanzioni a seguito di violazioni delle regole FIAP, il nome del partecipante sarà pubblicato in qualsiasi forma utile per informare gli organizzatori di questi reati. -Consento espressamente alle disposizioni del regolamento FIAP 2014/317 « Termini di applicazione per la sponsorizzazione e regole per l’organizzazione di eventi fotografici internazionali e in particolare il capitolo II.2 relativo alle regole di partecipazione e alla lista rossa.

6. Calendario – Ordine del giorno
  • Termine per la registrazione del concorso: 20 aprile 2020
  • Termine per la registrazione di un montaggio per la discussione durante gli incontri: 16 maggio 2020
  • Incontro degli autori: 30 maggio 2020
  • Pubblicazione dei vincitori: prima metà di giugno 2020
  • Invio di cataloghi, premi e riconoscimenti: fine luglio 2020